Applicazioni della rilevazione presenze in mobilità

Diverse sono le esigenze di controllo del personale e delle attività fuori sede, e oggi la tecnologia ci permette di scegliere la migliore soluzione per ogni situazione.

Rilevazione presenze con tecnologia NFC su Smartphone Android

Squadre di addetti sotto la responsabilità di un caposquadra/capocantiere
Esempi: La cooperativa di manutenzione verde, l'impresa di montaggio ponteggi per l'edilizia, l'agenzia di contract.
Ogni giorno i dipendenti si muovono in squadre di più persone per effettuare i lavori nei cantieri (aree verdi, cantieri edili, alberghi in ristrutturazione, ecc.)
L'esigenza è quella di controllare i tempi di prestazione nei vari cantieri e l'effettiva presenza dei componenti della squadra nei luoghi stabiliti.
Il caposquadra è dotato di Smartphone con tecnologia NFC, ogni componente della squadra ha un Tag NFC personale in forma di badge, portachiavi o semplice adesivo. Ogni componente della squadra timbra l'inizio e fine attività appoggiando il tag allo smartphone del caposquadra.
Il dato è inviato in tempo reale e può contenere l'indicazione del cantiere o le coordinate gps dell'attuale posizione geografica da cui viene fatta la timbratura.
 
Singoli addetti fuori sede per lavori su soggetti identificabili
Esempi: Il rivenditore di macchinari con tecnici per l'assistenza, La cooperativa di assistenza domiciliare, L'agenzia di vigilanza
In questo scenario i tag NFC sono applicati in posti prestabiliti per l'identificazione delle attività da parte degli addetti. Pensiamo ad esempio ad un tag fissato su ogni macchinario soggetto ad assistenza tecnica, sul letto di un paziente da assistere a domicilio, o sulla porta delle zone da vigilare obbligatoriamente, ecc.
L'addetto appoggia il proprio Smartphone con tecnologia NFC sul tag per registrare l'inizio e la fine della propria attività, con la possibilità di indicare anche una causale o delle note.
Il dato è inviato in tempo reale via SMS o via WEB e può contenere anche le coordinate gps dell'attuale posizione geografica come ulteriore controllo.
Tutti i dati sono poi riepilogati in viste con i totali dei tempi lavorati per singolo tag.

Lavoro in sede
Esempio: I dipendenti dotati di smartphone con tecnologia NFC possono timbrare la presenza semplicemente avvicinando il telefono ad un tag NFC posizionato all'ingresso degli uffici.
Oppure uno smartphone può diventare un vero e proprio terminale di rilevazione presenze fisso in azienda, con i dipendenti che timbrano con un badge NFC.
Ancora, lo smartphone potrebbe essere utilizzato per aprire un varco controllato che da accesso solo a dipendenti autorizzati.

Rilevazione presenze con utilizzo di terminali mobili GPS

Singoli addetti con terminali GPS in sedi non identificate da tag
Esempi: L'impresa di pulizie che effettua i propri servizi presso uffici o palazzi ma che non vuole dotare i propri dipendenti di smartphone.
Ogni giorno i dipendenti si muovono autonomamente presso gli uffici dove prestano il servizio di pulizia.
Ogni dipendente è dotato di un terminale di rilevazione GPS che trasmette via SMS la timbratura di inizio e fine attività completa delle coordinate GPS per la localizzazione.
In tempo reale è possibile conoscere la posizione del dipendente e il cantiere dove sta prestando il servizio.
Tutti i dati sono poi riepilogati in viste con i totali dei tempi lavorati per dipendente o per cantiere.

Squadre di addetti sotto la responsabilità di un caposquadra/capocantiere
Esempi: L'impresa di pittura che lavora a squadre ma che non vuole dotare i propri dipendenti di smartphone.
Il caposquadra è dotato di terminale di rilevazione GPS. La singola timbratura da parte del caposquadra, una volta trasmessa via SMS, viene replicata automaticamente per tutti i componenti della squadra.
Il dato è inviato in tempo reale e contiene le coordinate gps dell'attuale posizione geografica da cui viene fatta la timbratura.
L'anagrafica dei cantieri viene popolata automaticamente in base alle nuove posizioni geografiche rilevate.

Rilevazione presenze con smartphone Android con GPS ma senza NFC

Trasferte da parte di singoli addetti dotati di Smartphone Android ma senza tecnologia NFC
Esempi: L'azienda di servizi che vuole monitorare i propri tecnici o commerciali in trasferta facendoli timbrare premendo un pulsante sull'Applicazione su smartphone.
Il dato di timbratura è inviato in tempo reale via SMS o via WEB e contiene le coordinate gps della posizione geografica in cui si trovava il dipendente.